Torino-Sassuolo: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

Il Torino di Walter Mazzarri sfida il Sassuolo di Roberto De Zerbi nel lunch match della 36ª giornata di Serie A . I piemontesi sono settimi in classifica a quota 57 punti, frutto di 14 vittorie, 15 pareggi e 6 sconfitte, e nutrono ancora qualche speranza di qualificazione alla prossima Champions League, gli emiliani si trovano al 10° posto a quota 42 punti, a pari merito con la SPAL (ma in vantaggio sui biancazzurri negli scontri diretti), con un cammino di 9 vittorie, 15 pareggi e 11 sconfitte.

Il ‘Gallo’ Andrea Belotti è il miglior marcatore dei granata con 13 goal in 34 presenze, mentre Khouma Babacar e Domenico Berardi sono i giocatori più prolifici fra i neroverdi con 7 reti realizzate a testa. Il Torino ha

ottenuto 2 vittorie consecutive e un pareggio nel Derby della Mole con la Juventus nelle ultime 3 giornate, il Sassuolo invece ha collezionato 2 pareggi e una vittoria nelle ultime 3 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA TORINO-SASSUOLO

Torino-Sassuolo si giocherà domenica 12 maggio 2019 alle ore 12.30 allo Stadio Olimpico Grande Torino del capoluogo piemontese. Sarà il 12° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE TORINO-SASSUOLO IN TV E STREAMING

Il lunch match Torino-Sassuolo sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming da DAZN . La telecronaca sarà affidata a Stefano Borghi, con il commento tecnico di Dario Marcolin.

La partita sarà visibile  su diversi dispositivi : ad esempio su pc, tablet e smartphone, oppure sulle smart tv compatibili con la app, o collegando il proprio televisore di casa a un decoder Sky Q o ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), oppure ancora servendosi di dispositivi quali Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

Dopo il fischio finale l’evento sarà reso disponibile on demand, cosicché tifosi e appassionati ‘su richiesta’ potranno vedere la partita integrale o gli highlights.

FORMAZIONI UFFICIALI TORINO-SASSUOLO

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Lukic, Meité, Ansaldi; Baselli, Berenguer; Belotti.

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Peluso; Duncan, Magnanelli, Bourabia; Sensi; Djuricic, Boga.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *