Sampdoria-Juventus: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

La Sampdoria di Marco Giampaolo sfida la Juventus di Massimiliano Allegri nella 38ª e ultima giornata di Serie A. I liguri sono noni in classifica e fuori dai giochi per l’Europa a quota 50 punti, con un cammino di 14 vittorie, 8 pareggi e 15 sconfitte, la Vecchia Signora guida la graduatoria con 90 punti frutto di 28 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte.

Fabio Quagliarella è il bomber dei blucerchiati e della Serie A con un bottino di 26 goal in 36 presenze, mentre Cristiano Ronaldo è

il giocatore più prolifico dei bianconeri con 21 reti in 31 partite giocate. La Sampdoria ha collezionato 2 pareggi e una sconfitta nelle ultime 3 gare disputate, cammino simile per la Juventus, reduce da 2 pareggi e una sconfitta con la Roma nelle ultime 3 giornate.

QUANDO SI GIOCA SAMPDORIA-JUVENTUS

Sampdoria-Juventus si giocherà domenica 26 maggio 2019 alle ore 18.00 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova. Fra le due squadre sarà il 122° confronto nel campionato di Serie A.

DOVE VEDERE SAMPDORIA-JUVENTUS IN TV E STREAMING

La partita Sampdoria-Juventus sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN con telecronaca affidata a Ricky Buscaglia e il commento tecnico di Roberto Cravero. Gli utenti della piattaforma potranno seguire la gara su diversi dispositivi: su pc, tablet e smartphone, ma anche sui moderni modelli di smart tv compatibili con la app o collegando il televisore di casa a un decoder Sky Q oppure a una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), o ancora utilizzando strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

L’evento sarà disponibile on demand poco dopo il fischio finale, per cui tifosi e appassionati potranno godersi il match integrale o soltanto gli highlights quando preferiranno.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-JUVENTUS

Giampaolo, che avrà fuori per infortunio in Murru, ha annunciato la formazione in conferenza. In difesa ci sarà Alex Ferrari al centro assieme a Colley, con Berezynski a destra e sala a sinistra, a centrocampo Barreto torna titolare con Linetty e Praet. Davanti Ramirez supporterà i due attaccanti, che saranno Defrel, preferito a Caprari e Gabbiadini, accanto al bomber Quagliarella. Tra i pali Rafael, convocato anche il recuperato Andersen.

Allegri annuncia la formazione titolare in conferenza: Ronaldo non partirà nemmeno per Genova, in attacco giocheranno Dybala e Kean. In porta ci sarà Pinsoglio, per il resto Chiellini titolare in una difesa completata da Caceres, Rugani e De Sciglio, con Bonucci fuori. A centrocampo chance a sinistra per Matheus Pereira (favorito su un acciaccato Spinazzola), con Cuadrado dalla parte opposta. In attacco la coppia inedita formata da Dybala e Kean. Confermate le assenze di Mandzukic, Douglas Costa, Cancelo e Alex Sandro.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael; Berezynski, Colley, A. Ferrari, Sala; Barreto, Praet, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella.

JUVENTUS (4-4-2): Pinsoglio; Caceres, Rugani, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Pereira; Dybala, Kean.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *