Roma-Juventus: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

La Roma di Claudio Ranieri e la Juventus di Massimiliano Allegri si sfidano nel posticipo domenicale serale della 36ª giornata di Serie A . I capitolini sono sesti in classifica con 59 punti (gli stessi del Milan, nei cui confronti soccombono però nei confronti diretti) e un cammino di 16 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte, i piemontesi, già laureatisi campioni d’Italia per l’8° anno consecutivo, guidano la graduatoria con 89 punti, frutto di 28 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte.

‘Il Faraone’ Stephan El Shaarawy è il miglior marcatore dei giallorossi con 11 goal segnati in 25 presenze, mentre il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo è il capocannoniere dei bianconeri in virtù di 21 reti in 29 partite giocate. La Roma ha

ottenuto 2 pareggi e una vittoria nelle ultime 3 giornate, la Juventus ha collezionato una vittoria e 2 pareggi consecutivi con Inter e Torino nelle ultime 3 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA ROMA-JUVENTUS

Roma-Juventus si giocherà domenica 12 maggio 2019 alle ore 20.30 allo Stadio Olimpico di Roma. Sarà il 170° confronto fra le due formazioni nella Serie A a girone unico.

DOVE VEDERE ROMA-JUVENTUS IN TV E STREAMING

Il big match Roma-Juventus sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca sarà affidata a Riccardo Gentile, con il commento tecnico di Massimo Ambrosini.

Gli abbonati potranno anche seguire la partita in diretta streaming sulla piattaforma Sky Go, collegandosi con i loro pc, tablet e smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS

Ranieri recupera tutti gli infortunati: Santon, De Rossi, Florenzi e Perotti sono di nuovo in gruppo e regolarmente convocati. Qualche dubbio in mediana, dove è da valutare l’affidabilità del capitano da inizio partita: è ballottaggio con Nzonzi per affiancare Cristante. Lorenzo Pellegrini dovrebbe giostrare ancora sulla trequarti assieme ad El Shaarawy e Kluivert, favorito su Zaniolo. Il bosniaco Dzeko sarà il terminale offensivo.

Allegri perde per squalifica Bernardeschi, non convocato Bonucci alle prese con una contusione alla caviglia. Davanti a Szczesny ci saranno Barzagli e Chiellini, con De Sciglio e Spinazzola favoriti su Cancelo e Alex Sandro per le maglie di terzini. A centrocampo sono recuperati Bentancur e Emre Can, che si giocano il posto al fianco di Pjanic e Matuidi. Di nuovo arruolabile anche Dybala, che tornerà titolare al posto dell’influenzato Kean nel tridente d’attacco con Cuadrado e Ronaldo. Out Perin, Rugani, Khedira, Douglas Costa e Mandzukic.

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi; Kluivert, Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *