Milan-Bologna: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

Il Milan di Gennaro Gattuso prova a rilanciarsi nella lotta Champions e sfida il Bologna dell’ex Sinisa Mihajlovic, che insegue la salvezza, nel Monday Night della 35ª giornata di Serie A . I milanesi sono settimi a quota 56 punti, frutto di 15 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte: hanno gli stessi punti del Torino ma soccombono nei confronti dei granata nei confronti diretti. Gli emiliani si trovano al 14° posto con 37 punti a pari merito con il Parma (sul quale prevalgono negli scontri diretti) e un cammino di 9 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte.

Il polacco Krzysztof Piatek, autore complessivamente di 21 goal in 33 presenze, è il miglior marcatore rossonero in virtù di 8 reti realizzate in 14 presenze, mentre il paraguayano Federico Santander, il cileno Eric Pulgar e il giovane Riccardo Orsolini sono i giocatori più prolifici de rossoblù con 6 reti realizzate a testa.

Il Milan vive un momento difficile e viene da una vittoria, un pareggio e una sconfitta nello scontro diretto col Torino nelle ultime 3 giornate di campionato, oltre che dall’eliminazione in semifinale di Coppa Italia ad opera della Lazio, il Bologna invece è stato rigenerato dalla cura Mihajlovic e ha ottenuto 6 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta nelle ultime 8 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA MILAN-BOLOGNA

Milan-Bologna si giocherà lunedì 6 maggio 2019 alle ore 20.30 allo Stadio Giuseppe Meazza, in San Siro, a Milano. Sarà il 142° confronto fra le due squadre nella Serie A a girone unico.

DOVE VEDERE MILAN-BOLOGNA IN TV E STREAMING

Il Monday Night Milan-Bologna sarà trasmesso in esclusiva in diretta da Sky  sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca è affidata ad Andrea Marinozzi, che sarà supportato dal commento tecnico di Massimo Ambrosini.

Gli abbonati che lo volessero potranno seguire la partita anche in diretta streaming su Sky Go collegandosi alla piattaforma tramite il proprio pc, tablet o smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-BOLOGNA

Gattuso dovrà apportare alcuni innesti in difesa, vista la squalifica di capitan Romagnoli e l’infortunio di Calabria che si somma a quello occorso a Caldara. A destra ci sarà così spazio per Abate, mentre in mezzo toccherà a Zapata far coppia con Musacchio. Per il resto è possibile l’innesto di Biglia a centrocampo al posto del ritardatario Bakayoko, mentre davanti si va verso la riproposizione del tridente composto da Suso, Piatek e Calhanoglu, anche se rimane viva l’ipotesi Paquetà trequartista e Cutrone titolare al posto di Suso.

Mihajlovic perde per squalifica Mbaye in difesa e Soriano sulla trequarti. In difesa sulla destra, visto anche l’infortunio di Mattiello, dovrebbe così trovar spazio dal 1′ Calabresi, mentre sulla trequarti la scelta ricade su Svanberg che completerà la batteria con Orsolini e Sansone. In attacco sarà ancora Palacio ad agire da centravanti. In mediana ci sarà Pulgar in regia, con Poli al suo fianco.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, C. Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Lyanco, Danilo, Dijks; Poli, Pulgar; Orsolini, Svanberg, Sansone; Palacio.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *