Chelsea-Arsenal: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

Finale di Europa League tutta inglese a Baku tra Chelsea e Arsenal: tutte le informazioni sul match e dove vederlo in tv e streaming.

A Baku va in scena una finale di Europa League tutta inglese: proprio come in Champions League saranno infatti due squadre di Premier League a contendersi l’ambito trofeo nell’ultima tappa europea. Il Chelsea di

Sarri sfida l’Arsenal di Emery in un affascinante derby londinese.

Dopo aver dominato il girone senza sconfitte, i Blues hanno raggiunto la finale eliminando nell’ordine Malmo, Dinamo Kiev, Slavia Praga ed Eintracht Francoforte. Un cammino piuttosto agevole con l’unico grande ostacolo in semifinale, dove i tedeschi sono stati eliminati soltanto ai calci di rigore.

Girone dominato anche per i Gunners, che hanno però sofferto maggiormente nella fase ad eliminazione diretta contro BATE Borisov, Rennes, Napoli e Valencia. Doppia motivazione per gli uomini di Emery, che avendo chiuso al quinto posto in campionato possono accedere alla prossima Champions League solamente battendo il Chelsea a Baku.

QUANDO SI GIOCA CHELSEA-ARSENAL

La finale di Europa League tra Chelsea e Arsenal si giocherà mercoledì 29 maggio con calcio d’inizio fissato alle ore 21:00. Le due squadre inglesi si daranno battaglia nel suggestivo teatro dello stadio Olimpico di Baku, in Azerbaigian.

DOVE VEDERE CHELSEA-ARSENAL IN TV E STREAMING

Come tutte le gare di Europa League, anche Chelsea-Arsenal andrà in onda su Sky e sarà visibile in particolare sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport. La sfida di Baku sarà trasmessa anche in chiaro su TV8, canale 8 del digitale terrestre. Gli abbonati Sky potranno inoltre seguire il match in streaming sull’applicazione SkyGo, disponibile su pc, tablet, smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA-ARSENAL

Sarri ha il dubbio Kanté, che potrebbe non farcela: in caso di forfait a centrocampo del francese, con Jorginho e Kovacic giocherà Barkley. In difesa Christensen sostituirà l’infortunato Rudiger mentre a sinistra Emerson è in vantaggio su Alonso. Davanti sicuro del posto Hazard, mentre Giroud e Pedro sono favoriti rispettivamente su Higuain e Willian.

Tante le possibili soluzioni per Emery che in porta deve scegliere se confermare Cech, di cui si parla come nuovo direttore sportivo del Chelsea, o schierare Leno per ragioni di opportunità. Dubbi anche sul modulo tra difesa a tre o a quattro. Le certezze sono in attacco dove Ozil agirà alle spalle di Lacazette e Aubameyang. Out per infortunio il futuro juventino Ramsey.

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson; Kovacic, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Hazard. All. Sarri

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Xhaka, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. All. Emery

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *