Sampdoria-Roma: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

Nell’anticipo serale del sabato della 31ª giornata di Serie A si affrontano la Sampdoria di Marco Giampaolo e la Roma di Claudio Ranieri, in un confronto crocevia dei destini europei delle due squadre. Entrambe sono infatti in lotta per un piazzamento finale che valga la qualificazione alle Coppe: i blucerchiati lottano per l’Europa League, i giallorossi sono in difficoltà ma non hanno perso le speranze di guadagnarsi la Champions League.

I liguri si affidano al loro bomber, Fabio Quagliarella, capocannoniere della Serie A con 21 goal segnati in 29 partite giocate, mentre i giallorossi hanno nel ‘Faraone’ Stephan El Shaarawy il loro miglior realizzatore in

campionato con 9 reti in 20 presenze.

In classifica la Sampdoria si trova al 9° posto con 45 punti, e ha 3 lunghezze di distacco dagli avversari di giornata, settimi in compagnia di Lazio e Torino e visibilmente in affanno dopo aver conquistato appena un punto nelle ultime 3 giornate.

SAMPDORIA-ROMA: DATA E ORA

Sampdoria-Roma si disputerà la sera di sabato 6 aprile 2019 nella cornice dello Stadio Luigi Ferraris di Genova. Il fischio d’inizio della gara è previsto per le ore 20.30.

DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

La partita Sampdoria-Roma sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN. Gli utenti della piattaforma potranno seguirla in tv se in posssesso di un moderno modello smart compatibile con la app, oppure ricorrendo a varie opzioni: collegando il proprio televisore a un decoder Sky Q o ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4 o avvalendosi di strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

PROBABILE FORMAZIONE SAMPDORIA

Qualche defezione per Giampaolo, che dovrà fare a meno dello squalificato Bereszynski sulla destra e di Barreto ed Ekdal, infortunati, a centrocampo. Al posto del polacco da terzino destro giostrerà Sala, mentre al centro Colley è recuperato e dovrebbe spuntarla su Tonelli. In mediana è probabile la conferma in regia del giovane Vieira, e di Praet e Linetty ai suoi lati. In attacco Ramirez sarà il trequartista dietro alle due punte, con l’ex Defrel favorito su Gabbiadini per affiancare il bomber Quagliarella..

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella.

PROBABILE FORMAZIONE ROMA

Ranieri insisterà sul 4-2-3-1 e rilancerà da titolari alcune pedine importanti: sulla trequarti si rivedrà dal 1′ Lorenzo Pellegrini assieme a Zaniolo e Kluivert, con Schick favorito su Dzeko per il ruolo di prima punta. In porta Mirante dovrebbe essere nuovamente preferito allo svedese Olsen, mentre in difesa vista la doppia indisponibilità di Florenzi e Santon da terzino destro giocherà l’olandese Karsdorp. Al centro tornerà Manolas accanto a Fazio dopo aver scontato il turno di squalifica. In mediana probabile rientro di Daniele De Rossi al fianco di Cristante. Nuovamente indisponibili per problemi fisici anche Pastore e Perotti.

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi; Zaniolo, Lo. Pellegrini, Kluivert; Schick.

SAMPDORIA-ROMA: I DIFFIDATI

Sono due i diffidati in casa Sampdoria: il portiere Emil Audero, che in caso di cartellino giallo salterebbe la successiva sfida contro il Genoa nel Derby della Lanterna, e l’esterno difensivo Bereszynski, il quale è tuttavia squalificato per il match con i giallorossi. Fra questi ultimi sono a rischio invece in quattro: Cristante, Kolarov, Florenzi e Zaniolo. Fatta eccezione per Florenzi, che non sarà della gara per infortunio, gli altri tre in caso di ammonizione nella sfida di Marassi dovrebbero poi saltare l’impegno di sabato 13 aprile con l’Udinese.

ULTIMI PRECEDENTI

Sampdoria e Roma si sono sfidate 121 volte nella storia della Serie A a girone unico. I precedenti sorridono alla Lupa, vittoriosa in 48 occasioni, contro i 39 successi blucerchiati e i 34 pareggi. Nelle sfide disputate in casa dei doriani si registra tuttavia un netto dominio della Sampdoria, con 29 successi, 22 pareggi e appena 9 affermazioni dei capitolini.

Nella gara di andata disputatasi all’Olimpico, i giallorossi, allora allenati da Eusebio Di Francesco, travolsero gli avversari imponendosi 4-1 con doppietta di El Shaarawy e reti di Juan Jesus e Schick. Di Defrel il goal della bandiera degli ospiti. Nella passata stagione a Genova ci fu un pareggio per 1-1, mentre al ritorno la Sampdoria espugnò Roma vincendo 1-0 grazie al sigillo di Duvan Zapata. La Roma non vince a Genova con i blucerchiati dal 25 settembre 2013, quando i giallorossi di Rudi Garcia si imposero 2-0 con i goal di Benatia e Gervinho.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *