Inter-Juventus: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

L’Inter di Luciano Spalletti sfida la Juventus campione d’Italia di Massimiliano Allegri nel Derby d’Italia, piatto forte del sabato della 34ª giornata di Serie A. I milanesi sono terzi con 61 punti, frutto di 18 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte, e intravedono l’obiettivo Champions League, la Vecchia Signora ha 87 punti, ha ottenuto 28 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte e ha conquistato aritmeticamente l’8° Scudetto di fila con cinque giornate di anticipo sulla fine del torneo e ha però fallito l’obiettivo vittoria Champions sconfitto dall’Ajax.

Mauro Icardi è il miglior marcatore dei nerazzurri con 10 goal segnati in 24 presenze, mentre Cristiano Ronaldo, autore di 19 reti in 27 partite giocate, è

il bomber dei bianconeri. L’Inter è reduce da 2 pareggi con Atalanta e Roma e una vittoria esterna sul Frosinone, la Juventus ha ottenuto 2 vittorie e una sconfitta nelle ultime 3 gare disputate in campionato.

QUANDO SI GIOCA INTER-JUVENTUS

Inter-Juventus si giocherà sabato 27 aprile 2019 alle ore 20.30 allo Stadio Giuseppe Meazza, in San Siro, a Milano. Fra le due squadre sarà il 172° Derby d’Italia nella storia della Serie A a girone unico.

DOVE VEDERE INTER-JUVENTUS IN TV E STREAMING

Il Derby d’Italia Inter-Juventus sarà trasmesso in diretta streaming in esclusiva da DAZN. La telecronaca sarà curata da Pierluigi Pardo, con il commento tecnico di Francesco Guidolin.

Gli utenti della piattaforma potranno seguire la partita  su diversi dispositivi: pc, tablet e smartphone, ma anche in tv se in possesso di un moderno modello smart o collegando il televisore di casa a un decoder Sky Q oppure a una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o ancora utilizzando strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

Dopo il fischio finale la partita sarà resa disponibile per il servizio on demand: sarà così possibile guardarla integralmente o vedere gli highlights quando si preferirà.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS

Spalletti recupera Brozovic: il croato dovrebbe tornare a fare coppia in mediana al fianco di Vecino, meno probabile la conferma di Borja Valero. In attacco si rinnova il ballottaggio fra Lautaro Martinez e Icardi, con il ‘Toro’ ancora in vantaggio. Per il resto non dovrebbero esserci novità rispetto alla sfida con la Roma.

Allegri non potrà disporre di Dybala, Khedira, Mandzukic, Perin, Caceres, Douglas Costa ed anche Bentancur, fermatosi per un affaticamento muscolare. Il tecnico bianconero dovrebbe puntare su un 3-5-2 nel quale il recuperato Chiellini andrà a completare un terzetto difensivo che prevede anche Emre Can e Bonucci. Chiavi del centrocampo affidate a Pjanic, con Cuadrado provato in posizione di interno destro e Cancelo ed Alex Sandro sugli esterni. In attacco coppia Ronaldo-Bernardeschi, meno chance di vedere Kean dal 1′.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Emre Can, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Ronaldo.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *