Frosinone-Napoli: ecco dove vedere la partita in tv e diretta streaming

Il Frosinone di Marco Baroni ospita il Napoli di Carlo Ancelotti nel lunch match della 34ª giornata di Serie A . I ciociari nutrono ancora una piccola speranza di salvezza e si trovano al penultimo posto con 23 punti, frutto di 5 vittorie, 8 pareggi e 20 sconfitte, i partenopei sono secondi con 67 punti e un cammino di 20 successi, 7 pareggi e 6 sconfitte, e puntano a raggiungere quanto prima la certezza aritmetica del loro piazzamento.

Camillo Ciano è il miglior marcatore giallazzurro con 7 goal segnati in 29 presenze, mentre il polacco Arkadiusz Milik, autore di 17 reti in 30 partite giocate, è il bomber degli azzurri in campionato. Il Frosinone ha

ottenuto una vittoria e 2 sconfitte di fila nelle ultime 3 gare disputate, il Napoli invece arriva da un pareggio, una vittoria e una sconfitta nelle ultime 3 giornate.

QUANDO SI GIOCA FROSINONE-NAPOLI

Frosinone-Napoli si giocherà domenica 28 aprile 2019 alle ore 12.30 allo Stadio Benito Stirpe di Frosinone. Fra le due squadre sarà il 4° confronto nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE FROSINONE-NAPOLI IN TV E STREAMING

Il lunch match Frosinone-Napoli sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming su DAZN, con telecronaca affidata a Stefano Borghi, supportato dal commento tecnico di Roberto Cravero.

La partita sarà visibile su  su diversi dispositivi: ad esempio su pc, tablet e smartphone, oppure sulle smart tv compatibili con la app, collegando il proprio televisore di casa a un decoder Sky Q o ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), o ancora servendosi di dispositivi quali Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

Dopo il fischio finale l’evento sarà reso disponibile on demand, cosicché tifosi e appassionati ‘su richiesta’ potranno vedere la partita integrale o gli highlights.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE-NAPOLI

Baroni perde per squalifica Ciano e avrà indisponibili anche Salamon e Viviani: in gruppo invece Cassata. A centrocampo torna Chibsah dopo il turno di stop, contestualmente Paganini agirà nuovamente sulla destra. Ballottaggio Maiello-Sammarco in regia, mentre si giocano una maglia Gori e Valzania. In attacco è probabile l’impiego dal 1′ di Pinamonti accanto a Daniel Ciofani, ma non è da escludere l’utilizzo di Trotta.

Ancelotti avrà fuori per infortunio Diawara, Maksimovic, Chiriches e probabilmente Ounas, mentre Insigne è in dubbio per un affaticamento. Fra i pali ci sarà Meret, al centro della difesa potrebbe rivedersi Albiol accanto a Koulibaly, altrimenti spazio a Luperto. Per i posti da terzino doppi ballottaggi fra Hysaj e Malcuit a destra e fra Mario Rui e Ghoulam a sinista. A centrocampo Allan non è al meglio: Callejon e Verdi dovrebbero essere gli esterni, con Fabian Ruiz e Zielinski in mezzo. In attacco si va verso la coppia Mertens-Milik.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Paganini, Chibsah, Maiello, Gori, Beghetto; Pinamonti, D. Ciofani.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Verdi; Milik, Mertens.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *