Sampdoria-Milan: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

Il Milan di Gennaro Gattuso va a far visita alla Sampdoria di Marco Giampaolo nell’anticipo serale del sabato della 29ª giornata di Serie A. I rossoneri cercano il riscatto dopo il KO nel derby contro l’Inter, che è valso anche ai cugini il sorpasso in classifica al 3° posto: 51 i punti in classifica del Diavolo, frutto di 14 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte, con 2 lunghezze di ritardo dai nerazzurri e 4 di vantaggio sulla Roma.

Anche i blucerchiati però puntano a un grande finale di stagione per provare a centrare l’obiettivo della qualificazione alla prossima Europa League. I liguri sono al

momento al 9° posto con 42 punti, a 3 lunghezze dal 6° posto, con un cammino di 12 vittorie, 6 pareggi e 10 sconfitte.

L’esperto attaccante Fabio Quagliarella è il capocannoniere dei doriani e della Serie A con 21 goal realizzati in 27 presenze, mentre fra i lombardi il polacco Krzysztof Piatek è il giocatore più prolifico dell’attuale rosa e con 6 reti messe a segno in sole 8 partite ha già raggiunto Gonzalo Higuain, passato al Chelsea a gennaio. La Sampdoria è reduce da 2 vittorie e una sconfitta nelle ultime 3 giornate, mentre la sconfitta nel Derby della Madonnina ha interrotto per il Milan una striscia vincente che durava da 5 gare.

QUANDO SI GIOCA SAMPDORIA-MILAN

Sampdoria-Milan si giocherà la sera di sabato 30 marzo 2019 alle ore 20.30 nello Stadio Luigi Ferraris di Genova. Per le due squadre sarà il 122° confronto nel campionato di Serie A.

DOVE VEDERE SAMPDORIA-MILAN IN TV E STREAMING

La partita Sampdoria-Milan sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN. Gli abbonati al servizio di sport in streaming potranno seguire la gara  su diversi dispositivi :   sulle smart tv abilitate, sui pc, sui tablet e sugli smartphone. Sarà inoltre possibile seguire la gara collegando la propria tv a un decoder Sky Q o ad una console PlayStation 4 o Xbox One, oppure utilizzare dispositivi quali Chromecast o Amazon Fire Stick.

L’evento sarà a disposizione on demand fin da pochi minuti dopo il fischio finale, e chi lo vorrà potrà guardarsi la partita integrale o gli highlights quando preferirà.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-MILAN

Giampaolo non avrà a disposizione Barreto, Caprari ed Ekdal (infortunatosi al ginocchio in nazionale), ma recupera Saponara. Anche Ramirez non è al meglio, ma dovrebbe essere pronto per riprendersi il posto da titolare sulla trequarti alle spalle di Quagliarella ed uno tra Defrel e Gabbiadini. In regia ko anche Vieira, si va verso Praet play con Linetty e Jankto mezzali. In difesa Bereszynski proverà ad essere disponibile dopo il virus influenzale che lo ha colpito in Nazionale: pronto Sala. Occhio all’ipotesi 4-2-3-1 (in questo caso fuori Jankto).

Gattuso avrà tutta la rosa a disposizione, eccetto il lungodente Bonaventura: Rodriguez ha recuperato dal problema patito in Nazionale. A centrocampo Kessié si avvia a finire in panchina dopo la lite con Biglia nel derby, proprio in favore dell’argentino. Paquetà potrebbe riposare dopo gli impegni con il Brasile: Calhanoglu torna a fare l’interno di centrocampo con Castillejo alto a sinistra.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Linetty, Praet, Jankto; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Calhanoglu; Suso, Piatek, Castillejo.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *